LE MIE ULTIME RECENSIONI...

sabato 30 luglio 2011

SPECIALE: LYNSAY SANDS (PARTE DUE)

Cavolo, cavolo, cavolo!!!
Rivedendo dei vecchi post, soprattutto di Lynsay Sands dopo aver letto il suo primo libro "Bianco, Celibe e Vampiro", mi sono accorta che nello speciale che avevo dedicato alla Sands e alla serie Argeneau, non ho pubblicato la trama della maggior parte dei libri di questa serie...
CAVOLO, CAVOLO, CAVOLO!!!

Così ho pensato di rimediare subito con questo post pubblicando la seconda parte (più che altro la parte mancante) dello speciale su Lynsay Sands...

PER RINFRESCARVI LA MEMORIA:
"VAMPIRI & PALETTI"... E' il momento dell' HUMOR (Parte 2)
e 
RECENSIONE: BIANCO, CELIBE e VAMPIRO 

Dopo questo dovuto ripasso, adesso posso proseguire a presentarvi il resto della serie...
Come al solito mi scuso per la traduzione quasi certamente errata e confusionaria.


 04 -Tall, Dark and Hungry (2004) “Alto, Bruno e affamato”

Arrivando a New York per contribuire a progettare il matrimonio di sua cugina, Terri, una bella donna inglese, è fortemente attratto da Bastien, un parente del fidanzato di sua cugina, che, all'insaputa di Terri, è un vampiro assetato d'amore.
Questo è quanto: l’hotel di New York costa un braccio e una gamba, e Terri ha volato dall'Inghilterra per pianificare il matrimonio della cugina. Così i nuovi parenti le offrono un alloggio. Ma è un gruppo strano. C'è l’avvolte allegro – avvolte meditabondo Lucern, e la fase di stravagante attore di Vincent (Broadway non poteva immaginare un casting più affamato che canta e danza Dracula). E poi c'è Bastien.
Solo guardandolo negli occhi Terri ne è rimasta affascinata...
un uomo ancora più alto, più bruno e più affamato degli altri due.





05 -A Bite to Remember (2006) “Un Morso da Ricordare”

Regola # 1: Non essere mai coinvolto con qualcuno che non ci sarà per te quando sorge il sole.
Una volta morsa, la timida e sexy investigatrice privata Jackie Morrisey non dovrebbe essere ancora lì.
Vincent Argeneau può essere il ragazzo più caldo che abbia mai incontrato, vivo o morto, ma lei è qui per fermare un assassino che tenda di trasformare questo vampiro in polvere, quindi non può finire a letto con lui.

Regola # 2: Mai baciare un vampiro. . . può procurarti un dolore al collo.
Okay, Vincent ha avuto 400 anni per perfezionare la sua abilità di baci, e lui sembra piuttosto allettante quando gira in casa senza camicia. 
E' anche affascinante, protettivo. . .  
Abbiamo già detto che sa baciare? 
Jackie ha bisogno di stare in guardia, altrimenti dovrà elaborare una nuova regola: se si ha intenzione di innamorarsi di un vampiro, assicurarsi che sia un morso da ricordare.


 06 - Bite Me If You Can (2007) “Mordimi se puoi”

Se ti mordo...
Un minuto prima Leigh sta tornando a casa nelle prime ore del mattino, e quello dopo un vampiro sta affondando i denti nel suo collo. Scopre che era un vampiro impazzito, segnalato per essere catturato e ucciso, ma per Leigh ormai non c’è nulla da fare perché il danno è già stato fatto. Lei è diventata uno di loro.

Lucian Argeneau, cacciatore di vampiri impazziti, è stato in vita per più di duemila anni, e c'è ormai poco che lo possa eccitare. Il cibo è diventato insipido, il sesso è normale. Poi Leigh cade nella sua vita. Improvvisamente si ritrova una brama di caffè. . . e immagina la sfacciata brunetta sopra le lenzuola di raso nero del suo bel letto grande. E' compito di Lucian ora illuminare Leigh su come funziona internamente un essere immortale. . . e, lezioni a parte, lei è riuscita ad accendere un fuoco in lui che non bruciava da secoli.
Ma finché non cattureranno un vampiro rinnegato che tenta di distruggere la razza umana, la passione dovrà attendere!


07 - The Accidental Vampire (2008) “Vampiro per caso”

Il Destino aveva le ZANNE…
Si può diventare vampiri per caso? Sembra impossibile, ma è quello che capita ad Elvi Black che si risveglia in ospedale, dopo un incidente stradale, come vampira. Così da donna di mezza età, torna giovane ventenne e vampira e deve arrangiarsi come può. Senza nessuno che le spieghi come vivere da vampira, decide di affidarsi al cinema imitando la vita dei vampiri del grande schermo, così finisce per dormire in una bara. Tutto il paese sa del suo problema e vedendola sempre più triste decide di trovarle un compagno vampiro.... mettendo un annuncio su un giornale.
Elvi non avrebbe mai immaginato di incontrare Victor Argeneau, un vampiro che potrebbe avere ai suoi piedi tutte le donne - vive o morte.
Lui le ha mostrano come utilizzarLE…
Ricco, potente e bello da morire, Victor è l'uomo perfetto per una novizia dal collo invitante come Elvi. Lui è disposto ad insegnarle tutto quello che sa, ma dovrà farlo in fretta. Qualcuno là fuori è deciso a mettere fine alla sua nuova vita da vampira e solo Victor può mantenerla al sicuro - e soddisfatta - per tutta l'eternità.


 08 - Vampire are Forever (2008) “Vampiro per sempre”

I vampiri non esistono. . . No?
Inez Urso inizia ad avere i suoi dubbi. Il suo socio d'affari Thomas Argeneau ha alcune caratteristiche interessanti, come una reazione allergica al sole, ottima visione notturna, e non molto appetito per il cibo. E per coronare il tutto, ha solo cercato di morderle il collo. . .  ma forse quello era un segno di passione. Se è così, lei sarebbe felice di vivere di più, nonostante la sua determinazione a non mescolare lavoro e piacere.
Ha atteso da sempre una donna come lei. . .
Beh, se non da sempre, almeno duecento anni. Inez è la donna più bella che abbia mai visto nei secoli. Quelle labbra succulente, curve seducenti e il suo collo elegante. . . lui non poteva resistere alla tentazione di un piccolo morso. Ora Thomas farà di tutto per convincerla che solo un immortale come lui è in grado di soddisfarla per tutta la notte. . .




09 - Vampire Interrupted (2008)

Dopo 700 anni di vita, Marguerite Argeneau ha finalmente una carriera. Bé, l'inizio di una, comunque. Lei sta studiando per diventare un investigatore privato, e il suo primo incarico è quello di trovare la madre di un immortale. Sembrava abbastanza semplice, fino a quando Marguerite si sveglia una sera per ritrovarsi dalla parte sbagliata di una spada.
Julius Notte vuole proteggere Marguerite, e non perché qualcuno ha cercato di tagliarle la testa. Lei non lo sa ancora: è la sua compagna e lui è deciso a corteggiarla. Sono passati più di cinquecento anni dal suo ultimo corteggiato di una donna, ma sicuramente le tecniche non sono cambiate. Ora, se solo lui può tenerla in vita - per così dire - in modo che possano vivere felici per sempre.



10 - The Rouge Hunter (2008)

Rouge Hunter: un immortale che protegge il mondo dai vampiri Rinnegati.
Samantha Willan è un avvocato maniaco del lavoro. Lei è grata per un periodo di riposo e relax in un Cottage e, dopo una recente rottura vuole stare il più lontano possibile dal romanticismo. Poi incontra il suo nuovo irresistibile vicino. C'è qualcosa di strano e misterioso nei suoi occhi. È solo la sua immaginazione o sono fissi sul suo collo?
Garrett Mortimer è un cacciatore di vampiri fuori controllo. Il suo ultimo incarico è stato Lucian Argeneau e Mortimer spera che questo sarà meno impegnativo. Lui è qui per rintracciare un Rinnegato, ma “divertirsi” sotto il sole è l'incubo di ogni vampiro. Peggio ancora, non riesce a tenere la sua mente lontano da Samantha, soprattutto quando la spia mentre si fa il bagno nel lago.
Dopo 800 anni da scapolo, egli è pronto a trasformare un'attrazione volatile in una storia d'amore duratura?


 11 - The Immortal Hunter (2009) “Il Cacciatore immortale”

Anche i vampiri hanno bisogno di una vacanza
Ma per Decker Argeneau finisce bruscamente quando gli viene chiesto di aiutare nella caccia di gruppo di vampiri impazziti che hanno preso di mira i mortali - gruppo che potrebbe includere un disertore della propria famiglia. Prima che possa preoccuparsi di questo, però, ha avuto modo di salvare un'ultima vittima. Fa tutto parte del lavoro, compreso beccarsi un proiettile per un bel medico.

La dottoressa Daniele McGill non sa se può fidarsi dell'uomo che le ha appena salvato la vita. Ci sono troppi interrogativi, come ad esempio il fatto che lui sostiene di far parte di un’organizzazione segreta… e perché le sue ferite difficilmente sanguinano? Tuttavia, con la sorella nelle mani di alcuni uomini pericolosi, lei non ha molta scelta se non fidarsi di lui.Eccetto che ora Decker sta risvegliando una passione che sta prendendo Daniele più di qualsiasi cosa abbia mai conosciuto. Essere morti non può essere così brutto... soprattutto se questo significa vivere per sempre con un uomo che farebbe l’amore con mente, corpo e anima immortale.


 12 - The Renegade Hunter (2009) “Il Cacciatore rinnegato”

Nicholas Argeneau una volta era un cacciatore di successo ma adesso sta dalla parte dei vampiri rinnegati che violano la legge immortale. Nessuno ha fatto più il suo nome negli ultimi cinquant'anni, da quando si è trasformato in un furfante.Ma una volta cacciatore si è cacciatore per sempre.
Così quando Nicholas vede un vampiro terrificante attaccare una donna, corre in suo soccorso. Ma non aveva idea che voleva anche baciarla senza un buon motivo.

Un minuto prima Josephine Willan è uscita a prendere un soffio d’aria fresca e quello dopo si ritrova con delle zanne taglienti che puntano dritte al suo collo! Per fortuna uno splendido sconosciuto le salva la vita e… viene rinchiuso per questo. Può un uomo che bacia così amorevolmente e con passione aver commesso veramente il delitto di cui è accusato? Jo non è così sicura e lei è determinata a dimostrare che vale la pena lottare per questo CACCIATORE RINNEGATO.


 13 - Born to Bite (2010) “Nato per mordere”
Eshe d'Aureus viene inviata da Armand Argeneau perché ha bisogno di un luogo sicuro per nascondersi da un rinnegato fuori controllo, ma Eshe in realtà sta lavorando. E 'stata assunta con il compito di scoprire perché le mogli di Armand continuano a morire, e che cosa ha che fare con suo figlio Nicholas e l'assassinio di cui Nicholas è accusato di aver commesso 50 anni fa. Lei è l'unica speranza di Nicholas per evitare di essere giustiziato per un omicidio che può o non può aver commesso. Eshe ha accettato di assumersi il compito, ma questo era prima di rendersi conto che non può leggere (???) Armand e che lui è il compagno di vita che sta aspettando.






14 - Hungry For You (2010)

Questo vampiro è stato solo per troppo tempo. . .Come può uno dei più antichi del clan Argeneau, Cale Valens, rinunciare a trovare una compagna di vita? I suoi amici e la famiglia credono di aver finalmente trovato la sua compagna perfetta.
Come farli incontrare, tuttavia, richiede una piccola bugia…
Alexandra Willan è in preda al panico. L’apertura del suo ristorante è prevista fra due settimane, ma il suo cuoco se né appena andato.
Poi arriva un sostituto caldamente raccomandato, un genio culinario incredibilmente bello che manda brividi elettrici per tutto il suo corpo. . .
Solo che lui non sa cucinare. In realtà, Cale non mangia cibo vero da duemila anni. Eppure, è determinato a dimostrare ad Alex la sua abilità in cucina. . . e altrove perché non ha mai avuto fame così per una donna mortale.
E non solo per il gusto di lei, ma per tutta la deliziosa festa!



 15 - The Reluctant Vampire (2011) “Il vampiro riluttante”

Harper ha perso la compagna, Jenny, durante il suo turno e da allora si è incolpato per la sua morte, quindi è piuttosto felice per la distrazione quando Tiny e Mirabeau arrivano con un immortale appena trasformato al seguito.

Stephanie McGill è una giovane appena trasformata. Quando Anders e Drina Argenis (Argeneau) arrivano ad aiutarla, Harper si ritrova a lavorare con la giovane e bella donna spagnola. Ma le cose si fanno interessanti quando Stephanie decide di assumere il ruolo di Cupido e decide di far mettere assieme Drina e un riluttante Harper.

Quanti problemi potrebbe avere un vampiro adolescente appena trasformato?






 16 - Under a Vampire Moon (3 Gennaio 2012) “Un Vampiro sotto la Luna”

Christian Notte si trova su un'isola paradisiaca chiamata St. Lucia. Dopo un cattivo rapporto e un divorzio peggiore, Carolyn decide di fare una lunga vacanza in ritardo e tanto necessaria con le 'ragazze'. Solo il resto dei turisti non ha ottenuto il promemoria. Dietro ogni angolo sembra esserci un'altra coppia celebrare la loro luna di miele o anniversario e i pochi uomini single che ci sono sull’Isola sono troppo giovani per esser presi in considerazione tra cui un violinista irresistibilmente attraente che incontra. E 'davvero un peccato che sia così giovane, ma alla fine non importa, perché secondo sua cugina, Giacinta, le donne in generale non sono il tipo di Christian. Ma c'è un problema, Christian ha bisogno dell'aiuto di Carolyn.
Ha bisogno di lei infinocchiare e così placare per l’intera settimana la sua famiglia, facendogli credere che Carolyn sia la sua ragazza . Carolyn non riesce proprio a dire di no e decide di aiutare il cugino di Gia. L'unico problema è che stare intorno a Christian e agire come se fossero una coppia di innamorati sta devastando le sue emozioni. I pensieri di Carolyn sono alla deriva, tentano ad andare in luoghi dove non dovrebbero, come baciare le sue labbra carnose o sentire le sue larghe spalle sotto la punta delle dita ... buon Dio, è nei guai.



RECENSIONE: BIANCO, CELIBE e VANPIRO

"Bianco, Celibe e Vampiro" di Lynsay Sands:

Lucern. Biografo di famiglia di successo. Qualcosa di simile a un eremita. Odia le folle, le donne aggressive. Non ama prendere il sole, le cene a base d'aglio né i simboli religiosi. Ama i valori vecchio stile; i piatti piccant; le gole calde e profumate; e rosse labbra piene. E più forte di dieci uomini e può sparire in un battito di ciglia. Attualmente inconsapevole di stare cercando una donna con cui dividere l'eternità. Kate C. Leever. La nuova editor della Roundhouse Publishing. Vivace, divertente. Ha recentemente scoperto di aver ereditato uno scrittore che aspetta solo di essere lanciato. La sua carriera può dipendere da questo. L'alto, bello, oscuro scrittore ha solo bisogno di essere portato alle diverse convention e presentato alle sue fan... e di smettere di comportarsi in modo così strano in pubblico. Lei non ama "gli scrittori difficili, rudi, sgradevoli, testardi". Attualmente inconsapevole di avere incontrato l'uomo dei suoi sogni più sfrenati. 


*** Attenzione:
di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Cosa penso:
ADORO LYNSAY SANDS!!! 

LO SCENARIO È IL SEGUENTE:
Abbiamo questo VAMPIRO, Lucern Argeneau, “uomo” tutto di un pezzo, pomposo, borioso, spocchioso, schizzinoso…
Vampiro di 612 anni che dopo aver passato la fase di “LIBERTINO”, la fase dell’“ARTISTA” e tante altre fasi - dopotutto un uomo che ha a disposizione un tempo illimitato per poter vivere, ha bisogno di passarlo in qualche modo, NO??? – da circa un ventennio è passato alla fase di “SCRITTORE” – ultimamente di romanzi rosa con protagonisti i vampiri…
Ha qualche problema con i rapporti INTERPERSONALI, per non parlare di una vera e propria allergia per il bagno di folle, tralasciando quella naturale per il sole…
E che cos’è la vita di un tale “giovane scapolo” senza una vera e propria famiglia di vampiri così composta: una madre con un aspetto di una trentenne, una sorella felicemente sposata e altri due fratelli, uno dei quali si gode la sua condizione di scapolo tanto quanto Lucern, mentre l’altro, creatore di videogiochi e “amante delle bare”, sta per convolare a giuste nozze.
Si sa, il sogno di ogni madre è quello di vedere i propri figli “felicemente” sposati… e guarda caso Lucern, il maggiore dei figli, è ancora “felicemente” scapolo…


Poi abbiamo questa curatrice, Kate C. Levers, che ha ereditato lo scrittore più acclamato del momento, Lucern.
Il compito di Kate è quello di convincere il “giovane” scrittore emergente ad avere una serie di incontri con le sue fans e con le varie riviste di letteratura che lo richiedono a gran voce…
… più facile a dirsi che a farsi!!!
Dimenticavo… Kate non ha il minimo sospetto che Lucern sia un vampiro. Per lei i vampiri sono solo una finzione, personaggi inventati che permettono ad uno scrittore di fare soldi a palate.

Bene!!!
I due non sanno che presto diventeranno l’uno LA TORTURA dell’altro…
Al loro primo incontro, Lucern tenterà in tutti i modi di liberarsi di Kate, non per ultimo attraverso il controllo mentale…
… peccato che con Kate non vi riesce…
… e non sia mai che questo increscioso fallimento arrivi alle orecchie di Margaret Argeneau, la madre di Lucern, che vedrebbe in Kate la moglie ideale e tanto attesa di Lucern… non importa se a quest’ultimo non gliene freghi un fico secco di trovare moglie.
Ma presto la passione metterà radici in loro, covando e crescendo fino a travolgerli come uno "tsunami".
 
Già dal prologo (solo cinque pagine) ho avuto la sensazione che questo libro sarebbe stato una gran figata… è diventata certezza alla dodicesima pagina, esattamente nel momento in cui Lucern e Kate si incontrano per la prima volta…
… così sono stata trascinata in una serie di avvenimenti degni di nota… situazioni esilaranti ed inaspettate, uniche e strampalate… momenti equivoci e di estrema comicità, che non mi hanno lasciato neanche il tempo necessario per riprendermi tra una risata e l’altra.
Insomma, con “Bianco, Celibe e Vampiro”, mi sono ritrovata a ridere dall’inizio fino alla fine.
 
ADORO LYNSAY SANDS!!!
 
Naturalmente…
CONSIGLIATO!!! 

L'ho letto il... 27 Luglio 2011
GIUDIZIO:
 

giovedì 28 luglio 2011

SPECIALE STARCROSSED... EPISODIO 2


Benvenuti al secondo episodio dello speciale dedicato a "Starcrossed" di Josephine Angelini, che verrà pubblicato in Italia, grazie alla casa editrice Giunti nella collana Y., il 7 Settembre.
Se volete rinfrescarvi l'idee su "Starcrossed" di seguito potrete accedere ai vari post che ho dedicato al libro:
e in anteprima la mia recensione:

Mentre oggi voglio presentarvi l'intervista di Josephine Angelini su "Starcrossed", che è stata riportata sul sito della Y.:



"L'ispirazione per Starcrossed mi è venuta per caso: stavo lavorando a un'altra idea e mio marito ha detto che era troppo complicata. Ci sono rimasta male, mi sono arrabbiata. Ho iniziato a piangere e a pensare che non sarei riuscita a trovarne un'altra. Poi ho guardato la libreria ed ho visto tutte le opere di Shakespeare accanto all'Iliade e all'Odissea e ho detto a mio marito: "Cosa ne dici della storia di Romeo e Giulietta con l'ambientazione dell'Iliade?" e lui ha risposto: "Sarebbe perfetto, è una splendida idea. Non è mai stata fatto prima."

Fonti: Giunti Y. : http://y.giunti.it/y-blog/item/511-starcrossed-intervista-con-josephine-angelini


ALLA PROSSIMA!!!

mercoledì 27 luglio 2011

RECENSIONE: VAMPIRI & THE CITY

"Vampiri & the city" di Kerrelyn Sparks:

Chi dice che un vampiro non può avere tutto? Darcy Newhart pensa che sia un vero colpo di genio - il primo reality tv in assoluto dove mortali e vampiri si sfidano per il titolo dell'Uomo più Sexy della Terra. Come direttrice del programma, Darcy potrà riprendere la sua carriera e finalmente potrà avere una vita lontano dall'Harem di vampiri. Okay, tecnicamente lei è ancora morta, ma non è male. Ora deve solo assicurarsi che i mortali non vincano. Se solo non fosse così distratta dal super sexy e vivo concorrente di nome Austin... Ma ancora Darcy non sa che Austin Erickson è in realtà un uccisore di vampiri e che lui ha messo gli occhi sulla bionda dalle lunghe gambe che dirige il programma. E non sa che Austin non ha mai voluto nessuna donna tanto intensamente. 


*** Attenzione:
di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Cosa penso:
ORGOGLIO, Vampiro è il tuo nome
&
PREGIUDIZIO, Uomo è il tuo nome

Forse sarà stato solo un caso se i nomi dei protagonisti ricordassero tanto il mondo di Jane Austen: Darcy, la protagonista femminile di “Vampiri & the city”, che per sua stessa ammissione, dice di essere stata chiamata così perché la “madre adorava Jane Austen”, e Austin, il protagonista maschile… una piccola variazione di vocale nel nome/cognome et voilà, ecco un altro riferimento a Jane Austen.
Ma che l’intera trama fosse un richiamo al più famoso romanzo della Austen - “Orgoglio e Pregiudizio” -  non me lo sarei mai aspettato – naturalmente questo è un parere del tutto personale.

Darcy è una vampira da appena quattro anni e non riesce ancora a venire a patti con la sua nuova natura: abbandonare la sua carriera di giornalista per nascondersi e non essere riconosciuta, non è stato facile… abbandonare la sua famiglia per proteggerla da se stessa, non è stato facile… abbandonare le passeggiate sulla spiaggia in pieno giorno e sentire il sole che ti “bacia” la pelle, per un mondo fatto di sola oscurità… NON È FACILE.
Così quando le si presenta l’occasione di lavorare in una TV privata per vampiri, Darcy la coglie a volo – un modo per ricordarsi com’era vivere nella normalità.
Ma Darcy non sa che ha catturato l’attenzione di un affascinante uomo, Austin… e non sa che in un futuro ormai prossimo la sua vita sarà sconvolta totalmente da lui… e, cosa più importante, non può sapere che Austin è un cacciatore di vampiri che la vuole trarre in salvo credendola umana, ma, soprattutto, perché è totalmente e perdutamente innamorato di lei.
Ma appena Austin scopre la vera natura di Darcy, il suo amore per lei viene offuscato dal PREGIUDIZIO: “tutti i vampiri sono malvagi”, “l’unico vampiro buono è un vampiro morto”, ecc ecc…
Come può un vampiro avere il battito cardiaco e pensare a passeggiate sotto il sole? Come può una creatura del genere provare dei veri sentimenti? Come può un vampiro pronunciare parole come “TI AMO”, “ TI VOGLIO BENE” o “SANTA MADRE DE DIOS”, portare un crocifisso e pregare per giunta?

Un po’ come Mr. Darcy ostacolato dal suo amore per Elisabeth, dal pregiudizio che lui aveva verso la famiglia di lei.
 
Ma nonostante questo, Austin non riesce a rinunciare a Darcy, non senza difficoltà e varie menate mentali fino ad arrivare alla strana dichiarazione d’amore che le fa:
QUOTE pag. 325

“A quanto pare hai due possibilità: o sposarmi, o passare l’eternità stordita dall’alcol”.
Darcy lo guardò in tralice […] “Oh grazie! Una ragazza non potrebbe sperare in una dichiarazione migliore!”

Ricordate la prima e sofferta dichiarazione che Mr. Darcy fa ad Elisabeth?
 
Ma se gli umani – o almeno quei pochi che sono a conoscenza dell’esistenza dei vampiri – hanno un forte pregiudizio sui vampiri, quest’ultimi sono fortemente ORGOGLIOSI della loro razza: come può un umano competere contro la grazia, la bellezza, l’astuzia, l’intelligenza di un vampiro.
Ma presto entrambe le parti subiranno un brusco colpo…
non tutti i vampiri sono malvagi: al momento della morte cambiano solo le percezioni e le abitudini “culinarie”, ma la personalità rimane invariata…
e non tutti i vampiri sono dei maci super fighi e intelligenti: chi l’ha detto che un umano non può competere contro un vampiro per il titolo de “L’uomo più Sexy del Mondo”?
Ma alla fine l’amore vince sul pregiudizio
Austin vince il reality show, ideato da Darcy, venendo proclamato come “L’uomo più Sexy del Mondo”
… e Darcy ottiene la cosa che brama di più… LA SUA UMANITA’.

Non vanno dimenticati tutti gli altri personaggi che hanno fatto da contorno in questo secondo romanzo, soprattutto le vampire dell’ex harem di Roman Draganesti (protagonista del primo romanzo della serie).
Sono forse i personaggi più simpatici della serie: non mettono per niente paura…
bé forse un tantino per la loro “BIGOTTERIA”… ancorate al loro passato, non riescono a fare a meno degli abiti di crinolina e alle loro vecchie culture, criticando il modo di vestire dei giovani oggi: “Sei troppo scollata!!! O Dio - *e qua si fanno venire gli svenimenti* - ti si vede l’ombelico!!!”
criticando i modi poco galanti e la mancanza di fede…

Un po’ come le nostre nonne che iniziano a farci la predica dopo una serie di Segni della Croce e un paio di Ave Maria e Padre Nostro, con la classica frase:
“Ivi ivi ivi… ma come ti sei combinata??? Ai miei tempi…”
Il finale è aperto a ogni possibile interpretazione – ognuno con la sua esperienza.

Questo e molto altro troverete in “Vampiri & the City”.
È stata una lettura davvero esilarante.

CONSIGLIATO!!!

L'ho letto il... 23 Luglio 2011
GIUDIZIO:

lunedì 25 luglio 2011

RECENSIONE: L'ESTATE DEI FANTASMI

"L'estate dei fantasmi" di Saundra Mitchell:

Benvenuti a Ondine, soporifero paesino della Louisiana in cui non succede mai niente. L’unico fatto degno di cronaca risale a molti anni fa, quando un ragazzo scomparve misteriosamente. C’è chi dice che sia affogato nel lago, chi sostiene che sia scappato lontano. Questo posto dimenticato, popolato da ragazzini indolenti, vecchi benpensanti e manovali non offre molti diversivi per Iris e Colette. Le due amiche inseparabili si preparano a passare l’afosa estate dei loro quattordici anni fra noia e sogni di fuga dalla monotonia. Ma quella caldissima estate, inaspettatamente, si rivela per loro piena di segreti, misteri e scoperte, tra l’emozione di esperienze normali, come il primo amore, e paranormali, poiché a Ondine il posto più vivo sembra essere il cimitero. 

*** Attenzione:
di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Cosa penso:
Quando ha inizio l’estate dei loro quattordici anni, Iris e Colette, amiche inseparabili, non possono mai pensare che quella sarà un’estate degna di nota.
A Odine, piccola e noiosa cittadina della Louisiana, si prospetta l’ennesima estate afosa che non offre molte attrattive se non “una stazione di servizio e una tavola calda che noleggia DVD per tre dollari a serata”.
L’unico posto degno di nota è il cimitero, “CAMPO DA GIOCO” di Iris e Colette, dove passano il loro tempo libero fingendo di essere STREGHE e invocando le anime dei morti.
Ma presto dalla finzione si passa alla realtà: un’anima irrequieta si aggira per il cimitero, richiedendo a “GRAN VOCE” l’attenzione di Iris…
Chi è questo fantasma? Perché perseguita Iris?
Lasciandole una serie di indizi, il giovane fantasma, porterà Iris a “scoprire una vecchia ferita” che riguarda la sua noiosa e tranquilla cittadina, riportando alla luce un misterioso caso risalente agli anni ’80: “IL CASO DEL GIOVANE LANDRY”

Ho letto “L’estate dei fantasmi” nell’arco di mezza giornata.
Una volta iniziato non ho potuto fare altro che continuare, continuare, una pagina dietro l’altra, fino a quando il libro non è finito.
Una lettura mozzafiato, un urban fantasy diverso, un Y.A. che si discosta dai soliti schemi.
Un libro che parla dell’ amicizia e delle difficoltà di crescere, lasciando la spensieratezza dell’infanzia per entrare nel mondo degli adulti…
… lasciando il mondo della fantasia per far fronte al duro scontro con la realtà. 

“L’estate dei fantasmi” tiene il lettore incollato alle pagine, rendendolo avido e portandolo a saperne sempre di più. 

CONSIGLIATO!!! 

ATTENZIONE: libro NON CONSIGLIABILE per i deboli di cuore e i fifoni… può causare insonnia e una STRIZZA acuta.

L'ho letto il... 22 Luglio 2011
GIUDIZIO:
 

venerdì 22 luglio 2011

RECENSIONE: COME SPOSARE UN VAMPIRO MILIONARIO

"Come sposare un Vampiro miolionario" di Kerrelyn Sparks:

Roman Draganesti è affascinante, bello, ricco... è anche un vampiro. Ma questo vampiro ha appena avuto un incidente affondando i suoi canini in qualcosa che non avrebbe dovuto avere. Ora ha una notte per porre rimedio al problema, prima che le sue naturali doti di guarigione chiudano la ferita per l'eternità. Le cose non stanno andando bene neppure per Shanna Whelan. Lei è una dentista che non regge la vista del sangue. Nonostante l'attrazione tra Shanna e Roman sia immediata e bollente, riuscirà Shanna a superare la paura del sangue e aggiustare il canino di Roman? E se ci riuscirà, cosa impedirà a Roman di usare i suoi canini su di lei?  





*** Attenzione:
di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Cosa penso:
Cosa succederebbe se un vampiro pluricentenario avesse bisogno di un dentista per farsi riattaccare un canino rimasto dentro una bambola gonfiabile che dà sangue come se fosse un essere umano?
Si potrebbe cercare nelle Pagine Nere un dentista per vampiri!!!
E se non ci fosse?
Bisognerebbe ricorrere ai cari e succulenti umani e un centro dentistico aperto anche di notte… non ci vorrebbe niente, basterebbe solo manipolare la mente al buon dentista… fargli credere di avere sotto i ferri un cliente normale e voilà il gioco è fatto…
E se il dentista resistesse al controllo mentale?
O NO!!!
E se il dentista in questione fosse in realtà un’affascinante donna in pericolo, perseguitata dalla mafia russa con la fobia del sangue?
O NO DOPPIO!!!
 
È così che avviene il primo incontro tra Roman Draganesti, ex monaco del cinquecento, attuale vampiro pluricentenario-scienziato-filantropo-inventore… vergine, con un canino staccato, e Shanna Whelan, affascinante dentista con la fobia del sangue, caduta nel mirino della mafia russa.
Sarà un incontro che stravolgerà la vita di entrambi, catapultandoli in un mondo nuovo di sentimenti ed emozioni, dove le sensazioni saranno amplificate…
un mondo dove i vampiri convivono – nell’anonimato – pacificamente con gli umani grazie all’invenzione del sangue sintetico, del choco sangue e del sangue light… 

Mi sono divertita a leggere questo libro…
La Sparks unisce il fantasy con l’humor dando un tocco di leggerezza all’intera storia non risparmiandoci momenti di vero humor, divertenti ed esilari…
Libro ben scritto…
Una commedia degli equivoci dove il lettore è catturato sin dalla prima pagina. 

CONSIGLIATO!!!

L'ho letto il... 16 Luglio 2011
GIUDIZIO:


giovedì 21 luglio 2011

QUINTA TAPPA LIBERO ARBITRIO BLOG TOUR

Continua il fantastico viaggio di "Libero Arbitrio" di Caterina Armentano, attraverso vari blog.
Oggi, "Libero Arbitrio" è ospite del blog di Giulie di L'Albero della gocciole.
Cliccando sull'immagine accederete al blog di Giulie e approderete direttamente alla quinta tappa del Blog Tour:



Per i nuovi arrivati, per chi non avesse capito di che sto parlando, cliccando qui andrete al post introduttivo di  Libero Arbitrio Blog Tour...

Mentre per chi volesse rinfrescarsi la memoria, cliccando qui, qui e qui potrà visitare rispettivamente la prima tappa del blog tour, che si è tenuta nel blog "Il Sovrano Lettore" di Barbara Risoli,  la seconda tappa del blog tour, che si è tenuto nel blog "My Caffè Letterario" di Sara88 e la quarta tappa del blog tour che si è tenuta nel blog "La mia passione? I libri" di Giada.

Mentre cliccando nel seguente banner accederete alla terza tappa del blog organizzata da LASCIAMI LEGGERE e quindi dalla sottoscritta:



Nel salutarvi vi ricordo che la sesta tappa del blog tour si terrà nel blog di Glinda, "Atelier dei libri" il  31 Luglio...
NON MANCATE!!!

SPECIALE STARCROSSED... EPISODIO 1

 

SALVE RAGAZZI!!!
Oggi innauguro il primo speciale dedicato a Starcrossed di Josephine Angelini, che verrà pubblicato in Italia dalla Giunti nella collana Y il 7 Settembre...

In precedenza avevo già parlato di questo libro, per rinfrescarvi la memoria cliccate qui.
Mentre QUI potrete leggere la mia recensione.

IN CHE COSA CONSISTE LO SPECIALE

Grazie al sito della Y, sono venuta a conoscenza che la Angelini ha pubblicato una lista dei nove pezzi a cui ha pensato mentre creava la storia.
Parla di ogni canzone come se fosse la colonna sonora dei momenti più belli.

La sottoscritta ha deciso di presentarveli poco alla volta, diciamo tre alla volta, per farveli sentire e farvi entrare nell'atmosfera di Starcrossed...
... ma non è finita qui...
Ho voluto accompagnare i singoli pezzi con delle immagini e delle frasi, prese soprattutto dai testi dei brami scelti dalla Angelini, che richiamano un pò la scena a cui si riferiscono...
...state tranquilli... NESSUNO SPOLIER... solo quanto basta a suscitare la vostra curiosità.



UNO:
Tear You Apart dei She Wants Revenge
 



DUE:
Heartbeats di Jose Gonzales 





TRE: 
Heart Skipped a Beat di The XX
 



Spero che vi sia piaciuto, personalmente mi ha appasionato molto...
L'appuntamento con il secondo episodio dedicato a Starcrossed sarà la prossima settimana.

Per il momento è tutto...

ALLA PROSSIMA!!!


martedì 19 luglio 2011

In My Mail Box :-D (EPISODIO 1)


Oggi innauguro una nuova rubrica: "In My MailBox"...

IN CHE COSA CONSISTE???

"In My MailBox" è una  rubrica settimanale ideata da Kristi di The Story Siren (infatti dal blog ho preso non solo l'idea, ma anche il logo) e dedicata ai libri comprati, ricevuti in regalo o gentilmente inviati da autori e case editrici.
La differenza sta che la sottoscritta, qui metterà solo i libri ricevuti in regalo o gentilmente inviati da autori e case editrici (si perché sono molto affezionata alla mia rubrica "Spendi & Spandi") e... non sarà settimanale.
Questo perché, purtoppo o ahimé, non sempre ricevo libri in regalo settimanalmente...
MAGARI!!!

Passo a presentarvi il primo libro che entrerà a far parte di questa rubrica...

Vorrei ringraziare la Giunti Y 
per avermi inviato questo libro:


TITOLO: "L'estate dei fantasmi"
TITOLO ORIGINALE: ( Shadowed Summer)
AUTORE: Saundra Mitchell
PREZZO: 14,50€
DATI: 224 pg., ril
 EDITORE: Giunti Y
EAN: 9788809759077
USCITA: 13 Luglio 2011

TRAMA:
Benvenuti a Ondine, soporifero paesino della Louisiana in cui non succede mai niente. L’unico fatto degno di cronaca risale a molti anni fa, quando un ragazzo scomparve misteriosamente. C’è chi dice che sia affogato nel lago, chi sostiene che sia scappato lontano. Questo posto dimenticato, popolato da ragazzini indolenti, vecchi benpensanti e manovali non offre molti diversivi per Iris e Colette. Le due amiche inseparabili si preparano a passare l’afosa estate dei loro quattordici anni fra noia e sogni di fuga dalla monotonia. Ma quella caldissima estate, inaspettatamente, si rivela per loro piena di segreti, misteri e scoperte, tra l’emozione di esperienze normali, come il primo amore, e paranormali, poiché a Ondine il posto più vivo sembra essere il cimitero. 

UN PEZZO DEL ROMANZO:
«Respira molto lentamente, solo lo stretto necessario, e aspetta. Devono credere che siamo morte, così non avranno paura di avvicinarsi.» Il mio cuore batteva a tempo con il canto delle cicale e a malapena riuscivo a stare ferma. Sembrava che quelle anime antiche, uscite dai loro corpi terreni ma non ancora salite in paradiso, si stessero affollando intorno a noi.
 DICONO DE "LESTATE DEI FANTASMI":
“L’estate dei fantasmi è un libro bellissimo e insieme inquietante: è pieno d’amore e bugie, segreti e tradimenti, che s’intrecciano magistralmente dando vita a un romanzo indimenticabile.” 
Kami Garcia, autrice di La sedicesima luna, 
bestseller del New York Times

“Un esaltante ibrido di ghost story e mystery... Un romanzo altamente evocativo, ricco di momenti di suspense mozzafiato e dal finale elegiaco.” 
Booklist

L' AUTRICE:
Saundra Mitchell, scrittrice pluripremiata e appassionata di storie del mistero, vive ad Indianapolis con la sua famiglia. L'estate dei fantasmi, suo romanzo d'esordio, è arrivato fra i finalisti del premio Edgar per i libri YA.
Di recente ha publicato per la Houghton Mifflin Harcourt Children The Vespertine, primo libro di una serie il cui secondo volume,The Springsweet, è previsto per il 2012.
Saundra Mitchell ha redatto le sceneggiature delle serie di cortometraggi realizzati da Fresh Film e Girls in the Director's Chair. Il suo cortometraggio Ready to Wear ha ricevuto la nomination per il Puschart Prize e il suo primo lungometraggio, Revenge Ends, ha debuttato nel circuito dei festival.
Nel tempo libero le piace andare a caccia di fantasmi, fare decoupage e stare insieme al marito e ai suoi due bambini.

Cliccando sulla COVER ORIGINALE del libro accederete alla pagina di "Shadowed Summer":

lunedì 18 luglio 2011

RECENSIONE: STARCROSSED

"Starcrossed" di Josephine Angelini:

Vorrei ringraziare tantissimo la casa editrice Y che mi ha dato la possibilità di leggere con largo anticipo questa fantastica storia.

Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?



Cosa penso:

"E molte vite sono morte per me sullo Scamandro,
 e io, che pure tanto ho sofferto, sono maledetta,
 ritenuta da tutti traditrice di mio marito
e rea d'aver acceso una guerra tremenda per la Grecia"
Commento di Elena. 
Eurioide, "Elena", versi 502-505

Devo ammetterlo, ultimamente l’approccio con gli Y.A. è stato tipo con “i piedi di piombo”: vuoi perché l’età è ormai passata da un pezzo, vuoi perché ultimamente era sempre e solo la solita solfa… ma con “Starcrossed” la mia cautela è stata vana e ripagata molto bene. 

Che era un Urban Fantasy che usciva fuori dagli schemi – vampiro-che ama-la ragazza-che lo ama a sua volta-ma ecco il licantropo-che ama-la ragazza-amata-dal vampiro - già si era capito dalla trama:

cosa succederebbe se la tragedia greca...
... entrasse letteralmente nella tua vita?

Protagonista di Starcrossed è Helen, una bellissima ragazza all’apparenza normale che ha condotto fin’ora una vita “apparentemente normale”… ma la sua vita è destina ha subire un drastico cambiamento che la porterà dritta nel cuore della mitologia greca, in una faida che ha la sua origine nei secoli, in una tentazione capace di trascinare il mondo in una sanguinosa guerra. 

Quando sull’isola di Nantucket arriva una nuova famiglia, i Delos, Helen inizierà ad avere degli incubi e delle inquietanti visioni di tre donne mostruose che versano lacrime di sangue e nel momento in cui vedrà Lucas Delos, un ragazzo bellissimo, sarà accecata dall’odio che si placherà solo fino a quando Lucas, e la sua famiglia, saranno morti. 

Ma l’odio presto si trasformerà nell’amore più puro e assoluto che Helen e Lucas abbiano mai provato.
Un amore che porterà ad entrambi una felicità unica…
Un amore che potrà portare l’umanità alla distruzione. 
 
Ed ecco che Josephine Angelini magistralmente unisce l’urban fantasy con la mitologia trascinando entrambi nell’era moderna e regalando al lettore una “fantastica-mitica” storia.

CONSIGLIATO!!!

L'ho letto il... 16 Luglio 2011
GIUDIZIO:

sabato 16 luglio 2011

RECENSIONE: CUORE NERO

"Cuore Nero" di Amabile Giusti:

A diciassette anni ci si può imbattere nel vero amore? E ciò che si chiede Giulia quando quel sentimento irrompe nella sua vita. Prima di allora era una ragazza indipendente, segnata dal burrascoso divorzio dei genitori, con una visione tutt'altro che romantica dei rapporti sentimentali. Finché non si prende una cotta tremenda per Max, un compagno di scuola, e la sua razionalità inizia a vacillare. Lei, di solito brillante e decisa, si sente stupida e confusa. Eppure lui è fin troppo pieno di sé, non il suo tipo, anche se è terribilmente attraente, e Giulia fa di tutto per reprimere le proprie emozioni e dimenticare la loro breve, insignificante storia. Una sera, mentre porta a passeggio il cane, incontra Victor, un ragazzo dall'accento francese che, sbucato dal nulla, le dice di essersi trasferito a Palmi da poco con la madre e la sorella. Biondi e pallidissimi, i tre sembrano avvolti da un mistero: escono solo di notte e abitano nella Villa dell'Agave, una vecchia casa dalla fama sinistra. Da quel momento, inaspettatamente, Max ricomincia a corteggiarla, e non solo: fa di tutto per metterla in guardia da Victor, come se sapesse qualcosa sul suo conto che non può rivelarle. Come mai i due si conoscono? Perché si detestano? Cosa nascondono entrambi? Trascinata da una passione irrefrenabile, Giulia piomberà in un mondo che credeva relegato alla leggenda e alla fantasia, un mondo abitato da esseri misteriosi assetati di sangue, che attraversano i secoli lottando per sopravvivere. 

*** Attenzione:
di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Cosa penso:

INIZIO PREMESSA
Ultimamente avevo sentito parlare tanto di questo libro – da premettere, solo commenti positivi – tanto che la mia curiosità morbosa non mi ha lasciato scampo, spingendomi a comportamenti tipo drogati cronici in cerca della dose di eroina tanto agognata…
Dopo giorni di ricerche in varie librerie, dove alcune commesse mi guardavano con facce tipo da pesce lesso nel momento in cui chiedevo di questo libro, come per dire “mai sentito nominare!!! o la casa editrice, come per dire ”Ma ‘sssta DANNU i numeri? Esiste una casa editrice co ‘sto nome? , oppure altre che facevano “finta” di conoscerlo: “a siiii!!! Lo abbiamo avuto… se vuoi lo prenotiamo… sarà tuo tra circa un MESE.
CHE COSA??? E io aspettavo un altro mese???
Già davo segni di schizofrenia a furia di vedere le commesse brancolare nel buio… il caldo non era certo d’aiuto… e dopo l’ennesima libreria che mi ha dato “picche” è iniziato il solito “tremore” della palpebra sinistra.
Questi erano i segni di quanto la sottoscritta stesse diventando “veramente” pericolosa – a confronto, l’eruzione dell’Etna di quei giorni era nulla se paragonata alla mia incazzatura…
Così ho tagliato la testa al toro (metaforicamente si intende) e l’ho ordinato on-line così, aspettando comodamente nel fresco di casa mia (fresco… si fa per dire), è arrivato dritto dritto nelle mie “sgraziate mani”.
FINE PREMESSA
 
Ho iniziato a leggere “Cuore Nero”, con un pizzico di tensione dovuta al fatto che, essendo un libro di cui avevo sentito parlare così tanto e bene, alla fine avrebbe potuto deludere le mie aspettative – credetemi è capitato – e per non parlare di quello che ho dovuto passare per poterlo reperire.
Ma già sin dalle prime pagine ho capito che ero solo una sciocca… alla fine è un bene fidarsi dei giudizi di chi ha i miei stessi gusti. 

Così, non lontano da casa mia (io sono Siciliana), Amabile Giusti ha dato vita alla storia di una normale adolescente, Giulia, con i suoi tormenti legati all’amicizia, legati allo studio… legati all’amore… e in questo contesto di normalità ha creato una storia fantastica, dove i vampiri sono una parte reale del nostro paese, mostri assetati di sangue e senz’anima, privi di sentimenti morti assieme alla loro anima mortale… e un mondo fatto di cacciatori di vampiri, uomini e donne immortali, dotati della forza necessaria per poterli uccidere. 

Le prime cotte non si scordano mai… soprattutto se questa cotta ha le sembianze di un bellissimo ragazzo dagli occhi verdi e con un carattere da vero stronzo, Max, che farà perdere la testa a Giulia in una continua altalena di ripensamenti, sensi di colpa e… morsi
Si perché Max in realtà è un vampiro che, dopo più di un secolo di apatia e grazie all’innesto di una particolare scheggia nel suo cuore, imparerà ad amare di nuovo, acquistando nuovamente, e non senza una certa dose di confusione, la sua umanità. 

QUOTE pag. 354
“Era davvero stressante essere innamorate di un vampiro che entra nella tua vita e la sconvolge, e poi sparisce per proteggerti dalla tempesta, e non capisce che la tempesta ce l’hai ormai dentro.”
 
Ma la “tempesta” non sconvolge in modo impetuoso solo la vita di Giulia… già perché Max, dopo cento trent’anni di assoluta apatia, spinto solo dalla fame e nessun altro sentimento, inizia a provare qualcosa per Giulia, negando perfino con se stesso il vero NOME di quel “QUALCOSA”L’ AMORE

QUOTE pag. 421
“Mi destabilizzi in un modo che… non riesco a tenere a bada. Mi fai venire fame, sete, caldo, voglia di spezzarti, voglia di salvarti. Vado, torno, sono un boomerang, a volte non capisco nemmeno il senso delle mie parole, starti lontano è indispensabile, starti lontano è terribile. Capovolgi ogni metodo, ogni cosa fatta fino a ora in un certo modo, con certi ritmi. Mi rendi pericoloso e mi metti in pericolo. Sei una dannata seccatura, ecco.”
 Max a Giulia
 
Fino ad arrivare all’epilogo di questa strana-normale e romantica storia d’amore… un epilogo al quanto triste, che destabilizza il lettore ma allo stesso tempo lo rincuora, facendo ben sperare in un seguito e in un finale più “idilliaco”. 

Naturalmente libro…
STRACONSIGLIATO!!!

Vi lascio con il booktrailer del romanzo:


L'ho letto il... 12 Luglio 2011
GIUDIZIO:
 

PROSSIMAMENTE: STARCROSSED di JOSEPHINE ANGELINI


Un amore impossibile.
Un'antica guerra tra famiglie.
Un destino da compiere.
In libreria il 7 settembre 2011.







Oggi voglio presentarvi un libro attualmente in cima alle classifiche americane e tedesche, che uscirà il 7 settembre in Italia tramite la casa editrice GIUNTI Y.
Sto parlando di "Starcrossed", primo volume della trilogia YA "Awakening", di Josephine Angelini, un nuovo tipo di Urban Fantasy che unisce in sé l'era moderna con... LA MITOLOGIA GRECA.


TITOLO: "Starcrossed"
TITOLO ORIGINALE: ( Starcrossed)
AUTORE: Josephine Angelini
TRADUZIONE:  Marco Rossari
PREZZO: 16, 50€
DATI: 464 pg.,cartonato con sovraccoperta
 EDITORE: Giunti Y
CM: 55339G
ISBN: 9788809768277
USCITA: 7 Settembre 2011

TRAMA:
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?

Di seguito potrete vedere il booktrailer originale del libro:



Vi dò appuntamento in libreria per il 7 Settembre... non mancate...

ALLA PROSSIMA!!!

Ultimi Post