LE MIE ULTIME RECENSIONI...

martedì 25 settembre 2012

SPENDI & SPANDI ^__- (EPISODIO 66)

FINALMENTE...
...ERA ORA!!!


TITOLO: "Lover Unleashed.
Un amore irresistibile"
AUTORE: J.R. Ward
EDITORE: Mondolibri

TRAMA:
Payne, sorella gemella di Vishous, è fatta della stessa pasta oscura e seducente di suo fratello. Imprigionata per eoni dalla loro madre, la Vergine Scriba, finalmente si libera - solo per affrontare una ferita devastante. 
Manuel Manello, dottore in medicina, è scelto dalla Fratellanza per salvarla poichè solo lui può - ma quando il chirurgo umano e la vampira guerriera si incontrano, i loro due mondi collidono di fronte alla loro innegabile passione. Con così tante cose che complottano contro di loro, può l'amore provare di essere più forte che il diritto di nascita e la biologia che li separa?


TITOLO: "La Confraternita del Pugnale Nero.
La guida definitiva"
AUTORE: J.R. Ward
EDITORE: Mondolibri

TRAMA:
Curiosità scene eliminate, battute fulminanti e un appassionante racconto inedito: in esclusiva per gli appassionati di Wrath e co. 
Chi ha seguito tutte le puntate della saga vampiresca che, dopo aver spopolato in Usa, ha appassionato anche i lettori italiani, non potrà perdersi questa chicca: una "guida definitiva" all´universo della Confraternita del Pugnale Nero. Accanto a un racconto inedito sulla coppia Bella e Zsadist, anche tante informazioni "di prima mano" sulla vita dei guerrieri e interviste strettamente personali, scorci di vita quotidiana e divertenti conversazioni dalla bacheca del sito di J.R. Ward, insieme a molto altro che non sveleremo. Persino l´autrice si lascia conoscere più da vicino, aprendo ai suoi affezionati lettori i segreti della sua carriera di scrittrice, dagli esordi come narratrice "rosa" ai successi della saga. Gli amanti dei vampiri di Caldwell sono avvisati: qui troveranno soddisfazione a ogni più piccola curiosità! 

E infine, approfittando dell'offerta de "Il Circolo", ho preso a soli 0,90€ ...

TITOLO: "Il Cimitero di Praga"
AUTORE: Umberto Eco
EDITORE: Mondolibri

TRAMA:
Trent'anni dopo "Il nome della rosa" Umberto Eco torna in libreria con un nuovo romanzo di ambientazione storica. Lungo il XIX secolo, tra Torino, Palermo e Parigi, troviamo una satanista isterica, un abate che muore due volte, alcuni cadaveri in una fogna parigina, un garibaldino che si chiamava Ippolito Nievo, il falso bordereau di Dreyfus per l'ambasciata tedesca, la crescita di quella falsificazione nota come "I protocolli dei Savi Anziani di Sion", che ispirerà a Hitler i campi di sterminio, gesuiti che tramano contro i massoni, massoni, carbonari e mazziniani che strangolano i preti con le loro stesse budella, un Garibaldi artritico dalle gambe storte, i piani dei servizi segreti piemontesi, francesi, prussiani e russi, le stragi nella Parigi della Comune, orrendi ritrovi per criminali che tra i fumi dell'assenzio pianificano esplosioni e rivolte di piazza, falsi notai, testamenti mendaci, confraternite diaboliche e messe nere. Ottimo materiale per un romanzo d'appendice di stile ottocentesco, tra l'altro illustrato come i feuilletons di quel tempo. Un particolare: eccetto il protagonista, tutti i personaggi di questo romanzo sono realmente esistiti e hanno fatto quello che hanno fatto. E anche il protagonista fa cose che sono state veramente fatte, tranne che ne fa molte, che probabilmente hanno avuto autori diversi. Accade però che, tra servizi segreti, agenti doppi, ufficiali felloni ed ecclesiastici peccatori, l'unico personaggio inventato di questa storia sia il più vero di tutti. 

In realtà non è che c'era granché come scelta...
Tra i venti titoli indicati questo era il più allettante.

Cosa ne pensate dei miei acquisti?

ALLA PROSSIMA!!!


Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi Post